Dopo il successo dell’anno scorso dell’edizione Oltre Ortofrutta: verso il lusso accssibile, oggi al Grand Hotel Federico Fellini di Rimini si svolgerà la nuova edizione di Think Fresh.

Un evento splendido a cui avrò l’onore di partecipare è Think Fresh 2018: il valore al centro.

Quotidianamente, sui miei profili social, condivido e discuto gli argomenti interessanti divulgati da Italiafruit. Da questi dibattiti nasce l’esigenza, da parte della filiera, di dover cambiare l’approccio verso i nuovi consumatori che a loro volta hanno mutato le loro abitudini e le loro esigenze, dimostrando di voler sapere sempre di più ed in modo dettagliato, cosa acquistano.

Think Fresh – Il valore al centro è un evento rivolto a tutti gli operatori del settore per fornire un quadro aggiornato e dettagliato della percezione del valore dell’ortofrutta da parte dei consumatori italiani, al fine di aiutare gli operatori sia nelle scelte individuali sia quelle che coinvolgono l’intero sistema.

Tutto deve essere comunicato nel modo corretto e attraverso i canali sociali giusti, per raggiungere e soddisfare il cliente che in ogni momento che lo desidera può trovare la persona fisica preparata nello store e attraverso la comunicazione digitale.

Ringranzio per questa oppurtunità il professore Roberto della Casa, il presidente dell’associazione distributiva moderna Giorgio Santambrogio e tutto il team di Agroter.

A questo evento parteciperò anche nel mio ruolo di Project Manager dell’area food di Kaos Communication.